Búsqueda Imágenes Maps Play YouTube Noticias Gmail Drive Más »
Iniciar sesión
Libros Libros 1 a 10 de 108 sobre O mente, che scrivesti ciò ch' io vidi, Qui si parrà la tua nobilitate. Io cominciai...
" O mente, che scrivesti ciò ch' io vidi, Qui si parrà la tua nobilitate. Io cominciai : Poeta che mi guidi, Guarda la mia virtù, s' ella è possente, Prima che all' alto passo tu mi fidi. Tu dici, che di Silvio lo parente, Corruttibile ancora, ad immortale... "
La divina commedia, accresciuta di un doppio rimario [by C. Noci] per opera ... - Página 4
de Dante Alighieri, Carlo Noci - 1727
Vista completa - Acerca de este libro

La divina commedia, Volumen 1

1791
...che mi guidi , Guarda la mia virtù , s' eli' è possente , Prima eh* ali' alto passo tu mi fidi . 13 Tu dici, che di Silvio lo parente, Corruttibile ancora , ad immortale Secolo andò , e fìi sensibilmente . 1 6 Però se 1' avversario d1 ogni male Cortese fu , pensando P alto effetto...
Vista completa - Acerca de este libro

Dante Alighieri, Volumen 1

Dante Alighieri, Gio. Antonio Volpi, Andrea Rubbi - 1798
...cominciai: poeta, che mi guidi, Guarda la mia virtù s' eli' é possente , Ptima eh' a l'alto passo tu mi fidi. Tu dici che di Silvio lo parente , Corruttibile ancora] ad immortale Secolo andò, e fu sensibilmente. Però se 1J avversatio d' ogni male Cortese fu, pensando l'alto effetto Ch'uscir...
Vista completa - Acerca de este libro

La divina commedia, Volumen 1

Dante Alighieri - 1804
...cominciai: Poeta, che mi guidi, Guarda la mia virtù, s' eli' è possente, Prima eh' ali' alto passo tu mi fidi. Tu dici , che di Silvio lo parente Corruttibile ancora , ad immortale 4f Secolo andò, e fu sensibilmente. Però se 1' avversario d' ogni male Cortese fu, pensando 1' alto...
Vista completa - Acerca de este libro

La divina commedia: Dell'inferno

Dante Alighieri - 1807
...cominciai: Poeta, che mi guidi, io Guarda la mia virtù, s'ell'è possente, Prima ch' all' alto passo tu mi fidi. Tu dici, che di Silvio lo parente, Corruttibile ancora, ad immortale Secolo andò, e fu sensibilmente: Però se l'avversario d'ogni male Cortese fu, pensando l'alto effetto, Ch' uscir...
Vista completa - Acerca de este libro

La divina commedia: secondo la lezione pubbl. in Roma nel 1791 : inferno ...

Dante Alighieri - 1810
...cominciai : Poeta , che mi guidi , .Guarda la mia virtù , s'ell' è possente , Prima ch'all'alto passo tu mi fidi . Tu dici , che di Silvio lo parente , Corruttibile ancora , ad immortale Secolo andò , e fu sensibilmente. Però, se l'avversario d' ogni male • Non pare indegno ad uomo o" intelletto...
Vista completa - Acerca de este libro

La Divina commedia di Dante Alighieri, Volumen 1

Dante Alighieri - 1815
...che mi guidi, Guarda la mia virtù , s' eli' è possente , Prima eh' ali' alto passo tu mi fidi . 1 3 Tu dici , che di Silvio lo parente , Corruttibile ancora , ad immortale Secolo andò , e fu sensibilmente . 16 Però se l' avversario d' ogni male Cortese fu , pensando 1' alto effetto...
Vista completa - Acerca de este libro

Commento sui primi cinque canti dell'Inferno di Dante: e quattro lettere

conte Lorenzo Magalotti - 1819 - 103 páginas
...lui ed egli a me ; cioè dissi e disse , ed infiniti altri simili facilissimi ad intendersi. V. i3. Tu dici , che di Silvio lo parente , Corruttibile ancora , ad immortale Secolo andò, e fu sensibilmente. Tu dici. Tu hai lasciato scritto nella tua Eneide , che Enea padre di Silvio ,...
Vista completa - Acerca de este libro

Opere poetiche di Dante Alighieri, con note di diversi: Vita di Dante Alighieri

Dante Alighieri, Antonio Buttura - 1823
...imprimesti tutte le cose da me vedute, Quisiparrà ec. qui si manifesterà l' eccellenza di tua virtù. Tu dici che di Silvio lo parente, Corruttibile ancora, ad immortale Secolo andò, e fu sensibilmente '. Però se l' avversario d' ogni male Cortese fu ; pensando l' alto effetto Ch'...
Vista completa - Acerca de este libro

Bellezze della Commedia di Dante Alighieri, dialoghi

Antonio Cesari - 1824
...cominciai; Poeta che mi guidi > Guarda la mia virtù s' elC è . possente l Prima ch' al f alto passo tu mi fidi . Tu dici, che di Silvio lo parente Corruttibile ancora , ad immortale Secolo andò, e fu sensibilmente. Però se V avversario <2' ogni male ( Dio) Cortese fu , pensando V alto effetta...
Vista completa - Acerca de este libro

Bellezze della Commedia di Dante Alighieri: dialoghi, Volumen 1

Antonio Cesari - 1824
...cominciai; Poeta che mi guidi , Guarda la mia virtù *' di' è possente , Prima di ali' allo passo tu mi fidi . Tu dici , che di Silvio lo parente Corruttibile ancora , ad immortale Secolo ando , e fu sensibilmente . Però se T avversario d' ogni male ( Dio ) Cortese fu , pensando I allo...
Vista completa - Acerca de este libro




  1. Mi colección
  2. Ayuda
  3. Búsqueda avanzada de libros
  4. Descargar PDF