Imágenes de página
PDF
ePub

Andi,popolo della Gallia, nella prouincia Turonese;

iquali adesso si chiamano Andegauesi, & più uol

garmente d Angiere. Androgeo figliuolo di Minoe Re di Creta,ammazza

to à tradimento da gli Ateniefi, & da i Megarefi: la onde il Re Minoe distrusse Megara,& conArinse gli Ateniesi à mandare ogni anno in Citndia sette giouanetii,& altrettante fanciulle ad el

sere deuorati dal Minotauro. Andromache fu mogliera d'Hettore, la quale dopo

la ruina di Troia Pirro figliuolo d'Achille mend in Grecia ; & le diede d marito Heleno figliuolo

di Priamo. Andromeda figliuola di Cefeo de gli Etiopi, & di

Casiopela quale per la fuperbia della madre, fu legata à un fallo dalle Ninfeer esposta ad una be: ftia marina in Coppe castello. Ma Perfeo la libe,& se la tolfe per donna. E ancora un segno ce

lefte,ouero una stella. Andro è una Isola nel mar Mirtoo, la prima delle Ci

cladi,& è anco un castello. Anio,ouero Anite è fiume che cadendo dell' Alpizen

tra nel Teuere. Anito fu un ricco Ateniese,il quale con Melito,& Li

cone accusò Socrate, & procurò la sua morte; com

ba la fillaba di mezo breue. Anteo fu un gigante nella Libia,ò nella Mauritania, il quale ridotto a combattered corpo a corpo com

Hercole

[ocr errors]

Hercole; ogni uolta che da Hercole uenina gettato per terra, subito che toccaua la terra; tante uolte egli più forte leuaua: perche la terra sua madre gli accresceua le forze. Del che Hercole ac corgendosi,lo tenne sospeso da terra tanto, che al

la fine lo conduse à morte. Antenore fu uno de' principali di Troia,il quale edia

ficò Padoua nella region di Venetia. Anticira è una Isola intorno Focide,doue nasce molo

to Elleboro, ouero doue ottimamente si tempe-
Ta. Horatio.
Si deue dare a i molto auari,parte

D'Elleboro grandißima. Ma certo
Non se la ragion loro destina

Tutta Anticira.
Antigone sorella di Priamo la quale per la superbia

della sua bellezza Giunone conuerti in Cicogna. Fu un'altra figliuola d'Edipo, la quale seco guida ua il padre;che dapoi abbruggiando i corpi di suoi fratelli secondo l'usanza , fu ammazzata da

Creonte Tiranno. Antimaco poeta Greco, scrittor delle eleganze. Antiopia figliuola di Nitteo , & mogliera di Liceo

Re di Tebe, di cui Gioue generò Zeto,& Anfio.

ne, vedi à Dirce. Antiochia città della Soria , fatta da Seleuco Nica.

nore figliuolo d'Antioco. Antifate Re de' Leftrigoni, figliuolo di Lamo,il quale

edifica

edificò il castello chiamato Formia, hoggi deta

to Nola. Antistene prencipe della setta Cinica, auditor di So

crate, al quale andava ogni giorno da Pireo: stræ

da di quarāta stadij,cioè di cinq; miglia de’noftri. Antio fu un castel uecchio in Latio preso il mare; ho

ra del tutto distrutto.Era iui il tempio della fortu

na,come Horatio accennò. Anube figliuolo d'Osiride, & d'Iside ; il quale percio

che si dilettaua di cani , fie da gli Egittij adorata
come Dio in fpecie di cane. Virg.
Mostri di Dei d'ogni maniera, Anube

Abbaiatore.
Anfur,castello de Volfci,per altro nome Terracina.
Aonia è una parte di Boetia montosa: percioche gli

Aonierā popolo antico in Boetia, da i quali furo no dettii mõti Aonizne i qualiè il fonte Aganippe , il quale si chiama fonte Aonio ; et Aonide so

chiamano le Muse , à cui quel fonteè consacrato. Apamea è una città d'Asia minore fatta da Seleuco. Apelle fu un dipintore eccellentißimo,dell'Isola Coo,

o d'Efeso, il quale morendo lasciò una Venereima",

perfetta; la quale niuno ardi di fornire. Apidano è un fiume di Tesfaglia, ha breuè la fila

laba, da. Api in lingua Egittiaca si chiama bue, & era un bue uiuo il quale gli Egittij adorauano; ma à certo tempo sommergendola ; ne cercquano un'altra

con

ton pianto, do gridi. Apicio fu un gentilhuomo Romano goloso fopramo

dogonde si prende per ciascun goloso. Appia uia è da Roma in campagna,che adesso si chia

ma terra di Lauoro; o dal mare, fino a Brindifez

Luqnale Appio Claudio Console fece lastricare.:) Apollonia è una città in Epiro , oueramente parte

della Macedonia , la quale si chiama Albania; 1

Vn'altra Apollonia è in Siria un'altra è in Cretas, Apollinc

figliuolo di Gioue, & di Latona , per altra nome Febo, tenuto Dio della sapienza, & de gli indouini, & de'verfis Ancora Dia della guerra ,

onde si dice che porta la citera; l'arco. Apenninod monte grandißino d'Italia , che dalle

Alpi,ouero dalla Liguria passa fino al mar di Siz

cilia,diuide tutta l'Italia. Apono,che hora dicono Abano, per.o.breue è un fiu

me di Venetia presso Padova.is, Apuliazhoggi Puglia,region d'Italia, uicina al man

Adriatico nella quale sona queste città:Barri,BestA neuento, Luceria, Monte Gargano. Africa è una delle tre parti del mondo , cioè fra l'Az

fia& l'Europa locata per oStró,che comincia da A i confini di Egitto,

e finisce presso il mar Gaditano. In questa sono i Mori, i Getuli, i Numidi,i Garamanti, gli Etiopijet la nobile città di Carta

gine : hora si dice Barbaria. 334 Afro, alcun d' Africato Lucanoos

Et l'afro c'ha in costume andare errando

Lasciate unote le capanne humili. Africo è uento che soffia dall' Africa,cioè

fra Ostro, è Ponente; che i marinari chiamano Garbino. Afrotidese Venere, cosi detta da aphros, che

signifie ca Schiuma. Perche si dice ch'ella è nata della

Schiuma del mare.Vedi alla dittione Venere. Aquitania è parte della Gallia,propinqua alla Spa

gnia,cioè dal fiume Garonna ; al monte Pireneo :

bora Guascogna. Aquila è una città del Abruzzo,ò de'Brutý,che hor

Sono popoli della Calabria,dietro Roma. Aquilegia fugid una famosa città di Venetia, &capo della region Trafpadana ; ma sendo rouinata da i Gotti, i suoi cittadini andarono ad habitare in Vinegia ; G adesso è una pouera contrada di

pefcatori. Aquino è una città di terra di Lauoro,nella uia Lati

naspresso il fiume Melpe,come afferma Strabone. Arabia è una region dell'Asia Maggiore fra Gitsdea,& Egitto.Et fono tre Arabie.

Arabia FeliCés Arabia Petrea, o Arabia Deferta. Aranne donzella di Lidia, dottißima, nell'arte della

lana,& nel riccamare; la quale anteponcndofid Pallade,et haucndo ardimento di uenire alla pro ua con lei : Pallade le ruppe l'opera fua. Et ella sdegnatasi, s'appicco; o da Pallade fu in ragno mutata. Ouid. nelos.della Metamorfosi.

Arare,

[ocr errors]
« AnteriorContinuar »