Imágenes de página
PDF
ePub
[ocr errors]

Zenone Eleate ritrouò, come dice Aristotile. Elettra figliuola dell'Oceano o di Leti , mogliera

d'Atlante. Fu un'altra figliuola d'Atlante. An

co un'altra sorella d'Oreste.
Elamiti , popolo maritimo in Arabia .
Elimai regiond? Aja maggiore uicina a Perside
Elide, citià della Morea, ouero d'Arcadia presso la

quale s’efercitaua il contrafto di correre in hono
re di Gioue Olimpico. Indi Eleo , &Elea. di cui
Virgilio.
Questo ouero alle mete de l'Eleo

Campo, fpati grandissimi &c.
Eleusina, ouero Eleusi e città in Attica non lonta-

no d'Atene, doue era un nobile Tempio di Cerea

re; laquale perciò è detta madre Eleusina.
Elice è ftella del mare, ouero ftella presso il polo Ar

tico, che si chiama Orsa maggiore', ouero Cali-
fto; Vedi sopra ad Arto. Lucano.
Elice riuolgendo gli aßi torti,

Parraside, &c.
Elisa e nome proprio di Didone prima regina di Car

tagine.
Elifio fecondo i Poeti e' un luoco in mezo dello infer-

no pieno di piaceri , doue si dice essere l'anime de
buoni. Virgilio.
Ma gli ameni concili de pietoje nezamislimo

EtlElifio mi godo. & 2 Tenis
Diquil'aggettivo Elisio . . DIA

Elpe

Elpenore uno de compagni d'Vlisse , il quale Circe

mutò in parco. Homero nondimeno dice, che

imbriacatosi, cadette delle scale, et s'ammazzo. Ematia è region della Grecia, per altro nome detta

Macedonia , ouero Teslaglia.
Emerita Augusta y è città di Portogallo dirimpet

to al fiume Ant.
Emmaus, città di Palestina , dapoi detta Nicopoli.
Emolfo padre di Museo Poeta antico.
Empedocle Agrigentino, cioè d'Agrigento Castel-

lo di Sicilia , huomo dotto ; scolare di Pitagora,
inuentor della Retorica, poeta, filosofo ; ilqua
le scrisse in uerfo della natura delle cose. Costui
perche si credese, che fosse diuenuto Dio,la notte
da i compagni nascosamente partendosi ; fi mise à
càminare per le fiamme dello ardente Etna,ma le!
fue scarpe di ferro, per strada cacciate indietro
dalla fiamma ; fcopersero il fatto. Horat.
Mentre Empedocle brama esser tenuto

Immortal freddo l'ardent'Etna Salle.
Altri nondimeno altrimenti della sua morte scris I

sero. Encelado gigante figliuolo di Titano, & della terra I

guerreggiando contra i Dei, se dice che fu ucciso

da Gioue con una saetta, & sepellito sotto il mon te Etna. Virgilio nel 3. della Eneide. Endimione fu un certo Pastore, ilqualela Luna amò

e per poter basciare quello dormendo; l'addora

mente

[ocr errors][merged small][ocr errors]

mento in Larmio monte di Caris. Ouid.
Il Larmio Endimion non t'e di biasmo

Luna doc...''
Engonafi per. a. corto, è un segno celeste, eu s'ins

terpreta appoggiato al ginocchio. Perche pare
esere un'huomo che combatta col dracone, ilqua

le vogliono che sia Hercole., :.
Enioè Bellona , cioè Dea della guerra , ouero furor
bellico. Martiale.
Enio fin qui di ciuil guerra in dubbio

Stando C.
Eniochi , quasi che tengono la briglia, cioè che can

ualcano , è popolo feroce nella region Pontica.
Enipeo carrettiero d'Hettore,da Diomede ucciso.
Enifeo fiume di Tefaglia , che scendendo dal monte
Otri, cade nel fiume A pidano. Lucan.
Quanto andrà Enifeo del sangue Romano

Turbido doc. :7.
Ennofigeo , cioè Nettuno Dio del Mare, quasi cons

quasante la terra ; perche enno significa conquas
fo, sbatto; gean, vuol dir la terra. Giuuenale.
Ch'elo in ceppi legato Ennofigeo

Hauea WC.
E00, è l'Oriente, ouero l'aurora. Virg.

o quando di rugiada bagna Eco

Col nuouo Sol le terre, &c. o si prende anco agettivamente. "Lucan. Diamo legenti Hesperie, apriam l'Eoe : cioè

l'Oricna

[ocr errors]

l'orientali Si scriue anco alle uolte pel dittongo e il che fe

ce Virg. in quel mezo 'uerfo latino Aedalī; -- domos Arabum. cbe in volgar significa

degli Arabi le case matutine... Epaminonda Tebano capitano ottimo, ucciso dalli

Spartani in guerra, con cui( come dice Giustino)

tagloria dei Tebani do nacque, murde Ephefo con la sillaba di mezo corta, città d'Afiaet

metropoli dell'Ionia , edificata dalle Amazone,

come afferma Plinio. .n Epblalte figliuolo d'Aloeo , & fratello d'Oeto. Ves

di sopra ad Aloeo. Epicarmo Siciliano Poeta comico , o filosofo, fcom.

lare di pitagora .:: Epidanno città della Macedonia, per altro nome det

ta Dirrachio; boggi Durazzo. Epidauro città della Morea , doue era adorato Escu

Lapio ; ilquale per questo è detto Epidaurio. Ean co una città maritima fra la Scbiauonia, co la

Bollina ; che hora si chiama Ragugiente Epicuro Ateniese filosofe ; ilquale Statui il piacere essere il sommo bene. Indi Epicureo , cioè quello

che segue la fetta d'Epicuro. Epimero figliuola di Giapeto, & fratello di prome

teo , padre di pirra. 4714.07.1jos Epimenide Cretese , dal padre mandato alla cumpa gna a torre una pecora, andando inuno fpeco,

[ocr errors]

dormi anni fessantasette, dapoè fuegliato, cercò

la pecora ; credendosi d'hauer dormito poco. Per lo inanzi cominciò ad filosofare. Viljeanni cento e cinquanta fette : secondo altri neramente, du-:

gento e nonantanoue. Epiro per i lungo, è region fra la Bofinas e Mace

donia adesso volgarmente si chiama Arton... Di qui si fa. Epirota , cioe' alcuno di Epiro. Piu polo

garmentea itempi noftri chiamata l'Albania. Ephire, con la fillaba di mezo corta, città della Mo rea,dapoi detta Corinto. Onde Efireo. Lucan.

Et ferban:l' Efree muraglie.
Ephrata Castello di Giudea, peraltro nome detto

Bethleem , doue Christo nacqueen
Erasino per i lungo , fiume grande della Morea.
Erato pensia breue; è una delle Mufe's s'interpre

ta amabile.
Erebo è parte dello inferno , dove i meno cattiui bei I

bitano. Verg.

Andando al padre , scese alle basse ombre

Dell'Erebo.
Eremki, popolo fiero ne i confini dell'Arabia , che

habita nudo nelle spelonche de' monti, e senza

ricchezze., Rantai Sub a intoleransi tied Ericina , cioè Kenere cosi detta da Erice monte di Si cilia

s nel qualebebbe un famoso Tempio. Hori

O puoi piu tosto Ericina ridendo.
Eritteo Re d'Atene, per altro nome, Erittanio.

Erittane

« AnteriorContinuar »