Imágenes de página
PDF
[ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors][merged small][graphic][graphic]
[ocr errors]
[ocr errors]

la Croazia, e la Schiavonia da Settentrione

[graphic]

- ne con la Polonia, e con la Vallachia,
dall'Occidente con l'Austria, dall'Orien-
te con la Misia, oggi Servia, e Bulga-
ria. Vedi Pannonia. l
Unni popolo Scitico, chè già abitò nella

[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[graphic]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]

che scrisse ad imitazione del popolo Romano. Urago nome di Platene, ub argendo: perchè sforza tutti i mortali alla morte. Uranopoli Città nei confini di Macedonia alle radici del monte Aro. Drania una delle muse figlia di Giove, e di Mnemosine, a cui viene attribuita l' invenzione dell'Astrologia. Urano padre di Saturno per altro nome Celo, a cui Saturno suo figlio troncò i generali, come di sopra accenamo alla

Ennio i fatti

voce Venere.

Vraino Città dell'Umbria , onde gli Urbinati, oggi però vien annoverata nella Marca d'Ancona, ed è capo d'un no- bile Ducato. Urgi popoli della Sarmazia Europea confia nanti a Jazizi sull'una, e l'altra "- - - a

[graphic]

da dell'Istro. Virgo Isola del mar Tirreno poco lunge da Capraja. Uri popoli d'India, al fiume Indo, e confinanti a Sileni. . . . Uria Città della Bettica. Uria è anco luogo d'Acarnania. o Uria è anco Città di Puglia, altramente Urco. Altri mettono Tria fra Taranto e Brindisi. Uriolano Città del Tratto Orientale della Bertagna. - Urpano fiume della Daccia , che mette nell'Istro sopra la Sava. Volga fiume di Moscovia, e Tartaria, che sbocca nel mar Caspio con tanta abbondanza di acque, che rende quel mare meno amaro degli altri mari, e dopo il Nilo, e il Danubio è il maggior fiume dei i nostri climi. Usar fiume di Mauritania, che bagna la provincia de Nabadi. Ustica monte de Sabini. E ancora un' Isola di Sicilia, Utica Città insigne d'Africa sul fiume Bagrada, che dopo Cartagine tenne il primo luogo era le città Affricane famosa per la morte di Catone. . . . . Utino Città di Venezia, oggi il dene, metropoli del Friuli piena di nobiltà, e di lettere. - Vulcano figlio di Giove, e di Giunone, il

[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]

condo alcuni fu nudrito dalle simi g - 3

[graphic]
« AnteriorContinuar »